dimensione carattere: AA| Print stampa

Proposta di legge 1282
Disposizioni in favore dei
soggetti incontinenti e stomizzati

XVI legislatura

Onorevole Domenico Di Virgilio (PdL)

La proposta di legge intende assicurare una migliore qualità della vita ai soggetti incontinenti e stomizzati, garantendo loro tutti gli interventi preventivi, terapeutici e riabilitativi necessari e connessi alla loro patologia e invalidità. Stabilisce inoltre che le regioni e le aziende sanitarie locali forniscano questi servizi ai pazienti a titolo completamente gratuito.

La norma prevede che le regioni istituiscano, in almeno una struttura per ogni provincia, un “Centro provinciale dell'incontinenza urinaria, fecale e stomale”, che si avvalga di personale medico e infermieristico specializzato nella riabilitazione dell'incontinenza urinaria, fecale e stomale.

Il provvedimento stabilisce inoltre che le ASL, la Conferenza Stato Regioni, l'Associazione italiana stomizzati (AISTOM), la Federazione italiana di incontinenti (FINCO) e la Federazione italiana delle associazioni di volontariato in oncologia (FAVO) collaborino con gli assessorati regionali alla sanità per promuovere campagne di sensibilizzazione e di prevenzione del carcinoma colorettale,  dei carcinomi alla prostata, alla vescica e al collo dell'utero, e dell'incontinenza urinaria e fecale.

 

Nadia Comerci
08 Set 10:53

CALENDARIO

DomLunMarMerGioVenSab
26
27
28
29
30
1
2
3
4
5
6
7
8
9
10
11
12
13
14
15
16
17
18
19
20
21
22
23
24
25
26
27
28
29
30
31
1
2
3
4
5
6